FAQ

One Drive For Business Aggiornamento

One Drive For Business continua a rimanere in aggiornamento delle modifiche in corso e non si sincronizza più!!
Microsoft ha rilasciato una nuova versione di One Drive che permette di collegare allo stesso motore sia One Drive gratuito che One Drive for business.
Di seguito alcuni consigli per il passaggio da One drive For Business a One Drive:
Disinstallare One Drive for Business completamente  io ho addirittura disinstallato Office 2013 pensando già di passare ad office 2016.
Dopo un bel riavvio si può procedere a scaricare l’ultima versione di One Drive ed installarla.
https://onedrive.live.com/about/it-it/download/

Dalla Barra in basso a destra tasto destro su onedrive impostazioni   1

2

A questo punto possiamo gestire sia l’account gratuito che quello aziendale (One Drive For Business).

Di seguito le informazioni relative al nuovo client di sincronizzazione OneDrive for Business di Nuova Generazione:
OneDrive for business di nuova generazione (new generation) per Windows e Mac:
L’applicazione installata ed attivata sul computer da la possibilita’ agli utenti di sincronizzare tutti file dal Cloud nel portale Office365 alla cartella locale sulla macchina e viceversa.
Con la nuova versione dell’applicazione e’ possibile aggiungere un account aziendale (sempre di Office 365) ad un account di OneDrive personale.
Le differenze tra il “vecchio” OneDrive for Business e l’OneDrive for Business di Nuova Generazione sono notevoli:
1)Non viene piu’creata una cache(file temporanei) sul Pc il che vuol dire che non ci saranno file temporanei che occupano spazio inutile sulla macchina e si elimina la causale principale dei problemi riscontrati su OneDrive for Business
2)Tolta la limitazione riguardante il numero massimo degli elementi sincronizzabili (prima erano 20.000),e il peso dei file e’ aumentato da 2Gb a 10Gb
Con OneDrive for Business di Nuova Generazione gli utenti sono in grado di utilizzare al massimo lo spazio di 1TB per il sito personale di OneDrive for business.
Restrizioni e limitazioni quando si esegue la sincronizzazione di OneDrive per le librerie di Business tramite OneDrive per aziende
https://support.microsoft.com/it-it/kb/3125202

Migliorare l’esperienza di sincronizzazione di OneDrive
https://support.office.com/it-it/article/Migliorare-l-esperienza-di-sincronizzazione-di-OneDrive-7af500d9-a18e

Pulizia Cache OneDrive for Business:
1- Aprire Task Manager terminare ogni processo (MSOSYNC.EXE, GROOVE.EXE).
– Aprire Esplora risorse, passare alla seguente località e cancellare tutto (file e cartelle):
C:\Users\%username%\AppData\Local\Microsoft\Office\Spw
C:\Users\%username%\AppData\Local\Microsoft\Office\15.0\OfficeFileCache
C:\Users\%username%\AppData\Local\Microsoft\Office\16.0\OfficeFileCache
2. Aprire la corsa (win + r), digitare “regedit” e premere invio:
Accedere a Hkey Current user/Software/Microsoft/Office/15/Common/Internet/Server cache
Eliminare la cartella della cache del server.
3. Aprire “Esegui” (win + r) ed eseguire il seguente commando nuovamente : Groove.exe / clean / all (basta premere “Invio”)
4. Riavviare il PC
5. Aprire un documento di Office a livello locale> File> Account e assicurarsi che si accede con account amministrativo (account di Office 365)
6. Inoltre, raccomandiamo di aprire il Microsoft Office Upload Center> Impostazioni> in “Giorni per mantenere i file di Office Document Cache” impostare a 1 giorno; selezionare il segno di spunta per “Eliminare i file dal Office Document Cache quando sono chiuse” e fare clic sulla scheda “Eliminare i file memorizzati nella cache”
7. Sul portale Office365 passare alla raccolta, che si desidera sincronizzare e selezionare “Sincronizza ora”

Buon Lavoro con il nuovo One Drive!!

Follow

© 2021 N.S. S.a.s. di Mangogna Sergio & C.

HOME         PRODOTTI         SOLUZIONI         FAQ         LINKS         DOWNLOADS         CONTATTI

P.zza Cav. di Vitt. Veneto, 28
20090 Buccinasco (MI)

P.IVA 11768670157

info@nssas.it

+39 02 365 51606